Idee green per un matrimonio eco sostenibile

Dalla cerimonia, fino al bouquet. Sono sempre di più gli sposi che scelgono di festeggiare il giorno più bello della loro vita con un occhio alla salvaguardia del pianeta.

Ecco allora alcune idee e consigli per un eco wedding, all’insegna della sostenibilità.

Riciclo, basso impatto ambientale e cibo a chilometro zero.

Sono i piccoli dettagli che fanno la differenza e aiutano a ridurre gli sprechi.

Ma nel dettaglio, cos’è un eco wedding?

Spesso declinato in scelte di menù vegetariani e vegani, l’eco wedding - matrimonio sostenibile - ha un significato molto più profondo. Implica la volontà di organizzare l’intera cerimonia nel rispetto dell’ambiente. Ecco come. Basta poco per fare la differenza.

Partiamo dagli inviti, il primo passo per informare i vostri ospiti del lieto evento. Scegliete carta riciclata e inchiostro vegetale o, meglio ancora, utilizzate solo posta elettronica: niente buste e cartoncini! Passiamo poi alla scelta dell’abito della sposa. Essere sostenibile non vuole assolutamente dire che bisogna sacrificare gusto e stile. Sarà sufficiente scegliere dei tessuti creati con fibre naturali, estratti senza processi chimici, come il cotone biologico e biodinamico, la canapa, il lino o addirittura l’ortica. Oppure, potete dare nuova vita all’abito vintage della mamma o della nonna!Pensate a quanto le rendereste felici!

Dite no agli sprechi evitando il lancio del riso!

Utilizzate semi di lavanda, foglie di ulivo o bacche, gli uccellini ve ne saranno grati!

Come centrotavola potete usare piantine aromatiche da donare agli ospiti a fine serata come bomboniera.

Altre soluzioni possono essere l’acquisto di bomboniere solidali oppure prodotti gastronomici a km 0 come bottiglie d'olio, dei piccoli vasetti di miele o vino locale.Ma se volete idee veramente di nicchia allora contattatemi ho tanti suggerimenti speciali pronti per voi!

Al posto del bouquet classico si possono utilizzare fiori di campo oppure dei bellissimi origami di carta o ancora preziosi capolavori in stoffa.

Sarà non solo una scelta ecologica, ma anche un bel ricordo da poter conservare negli anni.

Per quanto riguarda le fedi, sì alla scelta dell’oro riciclato!

Volete essere eco sostenibili al 100%? Celebrate le nozze durante le ore diurne e organizziate cerimonia e pranzo nella stessa location. Questa scelta, ridurrebbe notevolmente il consumo di energia elettrica.

Inoltre potete organizzare un trasporto collettivo, per voi e per i vostri ospiti.

Ma passiamo al menù.

Piatti e posate biodegradabili realizzati con crusca di grano, foglia di palma, in bamby o polpa di cellulosa sono facili da smaltire e riducono i consumi di acqua per il lavaggio delle stoviglie.

Scegliete cibi a km 0 prediligendo venditori locali e un menù a base di prodotti di stagione. Infine, ricordatevi poi di donare il cibo avanzato, di riempire il Tableau de Mariage con pillole green e il guest book con messaggi d’amore per gli sposi e... per l’ambiente.

Eccoci al viaggio di nozze! Tante le strutture ricettive attente all’ambiente così come le destinazioni eco sostenibili.

Manca solo la lista nozze se opterete per la più tradizionale selezionate negozi di artigiani e designer italiani.

Un matrimonio eco sostenibile conviene a voi e all’ambiente e per organizzarlo bastano davvero pochi ma preziosi accorgimenti!

Vi ho convinti con i miei consigli green?

.

.

.

📷Pinterest

25 views

© 2019 by Manuela Gioria. All rights reserved. 

Termini e condizioni